domenica 26 ottobre 2014

La "bacchetta arricciatrice": Remington CI9532 Review

Dopo che il mio fedele e undicenne arricciacapelli della Imetec ha cominciato a perdere la pellicola in alluminio e a fare la ruggine strappandomi i capelli ogni volta che provavo a farmi un boccolo, ho deciso che era ora di comprarne uno nuovo.

Speravo di farla franca comprando una piastra che facesse entrambe le cose, la Remington S1051, che è fantastica, niente da dire, però non sono mai riuscita a prendere la manualità giusta per fare i boccoli con quella.

Sui capelli che non sono i miei riesco a farli benissimo, vengono da dio, ma poi quando me li faccio da sola sui miei il risultato è un ciuffo di capelli mezzo sbruciacchiato e tinco. Come se avessi preso la scossa!

Ci ho provato per un anno, ma niente, ogni volta che provavo a farmi i boccoli ai capelli mi veniva il nervoso, per cui basta!

Volevo prendere un arricciacapelli completamente diverso dal mio vecchio, che aveva il diametro di 2cm, il mio scopo è quello di ottenere dei boccoli più voluminosi, delle belle onde mosse, per cui il minimo del diametro doveva essere di 3cm.

Dopo la mia solita lunghissima ricerca su internet, e dopo aver guardato sessantamila tutorial su YouTube ho maturato il desiderio di un tipo di arricciacapelli che gli americani chiamano "curling wand", cioè la bacchetta arricciatrice!

E' un nuovo (non so se definirlo nuovo o semplicemente dire che in Italia non esiste) tipo di arricciacapelli senza il supporto con la molla per tenere fermo il ciuffo di capelli.

In pratica c'è solo il cilindro attorno al quale avvolgiamo la ciocca di capelli, per questo dall'aspetto sembra proprio quello di una bacchetta magica!

Ho deciso di comprare un altro prodotto della Remington, in quanto mi sembra una delle marche migliori per ferri per capelli. L'ho comprata su Amazon a 32,02€, niente male!

Eccola qui: Remington CI9532, adesso costa 5 cent in più!

Pensate che mi è arrivata esattamente 24 ore dopo che l'ho ordinata.. fantastico!





Ecco il contenuto della scatola. C'è ovviamente l'arricciacapelli, impostato già sulla mia temperatura preferita: 190°, la bustina da viaggio termoresistente e l'utilissimo guanto protettivo, FONDAMENTALE nel momento del curling.




Ed ecco il momento del curling (NON LO SPORT INVERNALE!) da una parte e dall'altra. Il guanto termoprotettivo si è rivelato fondamentale in quanto si arriva vicinissimo con la mano alla bacchetta. Fortunatamente la bacchetta è lunga abbastanza per tenere tutti i miei 61cm di capelli (con extensions), cosa che il mio vecchio arricciacapelli non faceva.




Questo è il risultato dopo un'ora buona di curlaggio, CHE FATICA! I boccoli sono belli ampi, come piacciono a me, però le ciocche ancora troppo separate tra loro, io volevo solo un effetto ondulato per cui ho deciso di pettinarli.




Il risultato finale mi piace molto, onde morbide che danno quell'effetto mosso che adoro. Sfortunatamente il giorno dopo mi sono ritrovata con i capelli lisci come prima ahahah ma pazienza, la prossima volta metterò più lacca! Per sapere quali extensions porto cliccate qui!



Pro:

  • prezzo onesto, per il buonissimo prodotto,
  • rivestimento in ceramica e vera perla,
  • guanto protettivo che rende facile il curlaggio,
  • cavo lungo,
  • onde belle morbide,
  • facile da usare, almeno secondo me.

Contro:
  • le onde durano poco se non le lacchi per benino,
  • senza guanto, perdita della mano sinistra assicurata!
  • adatta esclusivamente a chi ha i capelli da medio-lunghi a lunghi-lunghissimi.

In sostanza sono soddisfattissima della mia BACCHETTA ARRICCIATRICE

D'ora in poi non proverò più a fare i boccoli con la piastra, al massimo li farò a mia madre che ha i capelli lunghi 10cm.

Anche voi avete una Curling Wand? Come vi trovate? Fatemelo sapere!!


                  Alla prossima disAvventura! ;)

Nessun commento:

Posta un commento